Roma

Roma
Roma

giovedì 18 febbraio 2016

Francesca Michielin "Nessun grado di separazione"



Francesca Michielin ha raggiunto la notorietà nel 2011 in seguito alla partecipazione e vittoria della quinta edizione del talent show X Factor Italia. È arrivata seconda nella classifica del Festival di Sanremo 2016, e sarà lei, con il suo brano "Nessun grado di separazione", a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest, il 14 maggio 2016 a Stoccolma.

In bocca al lupo, Francesca!!!






L'Imperfetto e il Trapassato Prossimo

L'indicativo IMPERFETTO

L’indicativo imperfetto indica un’azione passata che ha avuto una certa durata e continuità, oppure un abitudine ripetuta nel passato.
CONIUGAZIONE DELL’INDICATIVO IMPERFETTO

giocaretemeresentire
io giocavoio temevoio sentivo
tu giocavitu temevitu sentivi
lui-lei giocavalui-lei temevalui-lei sentiva
noi giocavamonoi temevamonoi sentivamo
voi giocavatevoi temevatevoi sentivate
loro giocavanoloro temevanoloro sentivano


essereavere
io eroio avevo
tu eritu avevi
lui-lei eralui-lei aveva
noi eravamonoi avevamo
voi eravatevoi avevate
loro eranoloro avevano
indicativo imperfetto dei verbi modali:
poteredoverevolere
io potevoio dovevoio volevo
tu potevitu dovevitu volevi
lui-lei potevalui-lei dovevalui-lei voleva
noi potevamonoi dovevamonoi volevamo
voi potevatevoi dovevatevoi volevate
loro potevanoloro dovevanoloro volevano

VERBI IRREGOLARI:
fare: facevo, facevi, faceva, facevamo, facevate, facevano.
dire: dicevo, dicevi, diceva, dicevamo, dicevate, dicevano.
bere: bevevo, bevevi, beveva, bevevamo, bevevate, bevevano.
tradurre: traducevo, traducevi, traduceva, traducevamo, traducevate, traducevano.


                     IL TRAPASSATO PROSSIMO

Il trapassato prossimo si forma con l’imperfetto degli ausiliari essere avere più il participio passato del verboper esempio:
io ero (⇒imperfetto dell’ausiliare essere) andato ( ⇒participio passato del verbo);
lui aveva (⇒imperfetto dell’ausialiare avere) visto ( ⇒participio passato del verbo).

Ausiliare essere all’imperfettoParticipio passato del verbo
io ero partito / a
tu eri partito / a
lui era partito / a
noi eravamo partiti / e
voi eravate partiti / e
loro erano partiti / e
 Ausiliare avere all’imperfetto Participio passato del verbo
 Io avevo mangiato 
 tu avevi mangiato 
 lui aveva mangiato 
 noi avevamo mangiato
 voi avevate  mangiato
 loro avevano mangiato
 Il trapassato prossimo:
del verbo essere → io ero stato /a , tu eri stato / a, lui era stato, ecc.
del verbo avere → io avevo avuto, tu avevi avuto, lui aveva avuto, ecc.